Chi siamo

PERCHÉ SOCIETÀ PATRIMONIALE?
Che Cos'è e Perchè:
La nascita delle società patrimoniali è stata dettata soventemente da un'esigenza di carattere normativo: l'obbligo di scorporo per le società di servizi che detenessero reti, impianti ed altre dotazioni. Nella fattispecie si fa riferimento all'art. 35 della Legge 448 del 2001 (Legge Finanziaria 2002), la cui ratio consiste nell'esigenza di assicurare la piena accessibilità agli asset funzionali allo svolgimento dei Servizi Pubblici Locali da parte di soggetti gestori eventualmente scelti con procedure ad evidenza pubblica.
Recentemente emergono le importanti modifiche apportate dall'art.14 della Legge 326/2003, ove si ha:
una più precisa definizione dei "servizi di rilevanza economica" in luogo della precedente qualificazione dei servizi di rilevanza industriale (art. 113 TUEL, chiarendo ovviamente anche i servizi privi di rilevanza industriale, ora economica, facenti capo all'art. 113 Bis TUEL);
la previsione che la società a cui venga conferita la proprietà delle reti, degli impianti e delle altre dotazioni sia a totale capitale interamente pubblico incedibile (in precedenza si stabiliva la maggioranza del capitale).
Tali considerazioni di carattere normativo determinano un processo di allargamento delle competenze e delle responsabilità facenti capo agli Enti Locali, tali per cui affinché si possa parlare di autonomia effettiva, è indispensabile predisporre una gamma di strumenti di politica locale effettivamente ampia ed efficace. Si necessita pertanto la ristrutturazione della finanza pubblica al fine di tener conto dei vincoli imposti dal Patto di Stabilità Europeo, nonché di liberare risorse necessarie per rilanciare l'azione dei governi locali sul territorio di pertinenza in direzione del soddisfacimento di bisogni sempre più articolati. Tali due esigenze fanno emergere l'opportunità strategica di costituire una Società Patrimoniale, di cui l'Ente Locale sia unico socio, che si configuri con il ruolo di " Cassaforte Pubblica ", consentendo efficienze finanziarie, contabili, fiscali e organizzativo-gestionali.

news-150